Cos'è e a cosa serve?

Lo shiatsu (da shi = dito e atsu = pressione), diffuso in Giappone sin dal VI secolo, è una pratica manuale manipolatoria che stimola nel ricevente (“ukè” = colui che riceve con rispetto) un processo di autoguarigione (il corpo reagisce da solo).  È un’arte corporea che si effettua agendo su specifici punti del corpo, posti lungo i meridiani energetici, con lo scopo di riequilibrare e armonizzare l’energia vitale del ricevente. 

Usa gli stessi principi dell’agopuntura e si basa sui principi della medicina tradizionale cinese. Viene effettuato di norma sul futon, o materasso giapponese, in abiti comodi e con una durata che può andare dai 40 ai 60 minuti circa. Non si utilizzano oli né creme, essendo appunto vestiti, né si utilizzano le tecniche classiche dei massaggi come gli sfregamenti, l’impastamento etc..

Pur essendo declinato in molte varianti, talvolta anche molto diverse fra loro, punto in comune è la metodologia usata: pressioni sostenenti, costanti e perpendicolari effettuate su tutto il corpo del ricevente utilizzando in prevalenza il pollice, ma anche gomiti, piedi, ginocchia e palmi delle mani.

Esso può portare notevoli benefici a quello che viene definito il corpo-mente-spirito del ricevente perchè va ad agire e a portare beneficio a tutti gli aspetti di una persona: al suo corpo ovviamente, ma anche alla sua psiche ed al suo spirito.

L’operatore (“torì” = colui che opera con rispetto) contatta la vitalità (“chi” o “ki” o “qi”) del ricevente (“uke”) attraverso le pressioni lungo i suoi meridiani favorendone così il suo fluire naturale. La forza vitale, o “chi”, è la capacità che ogni organismo vivente ha di mantenere un equilibrio e di mantenere stabili le sue funzioni vitali.

I meridiani energetici sono 12 e sono collegati ai 5 elementi (fuoco, terra, acqua, metallo e legno): ogni elemento ha quindi due meridiani specifici tranne il fuoco che ne ha 4, perché a sua volta viene diviso in fuoco assoluto e fuori relativo. Essi attraversano tutto il corpo in modo bilaterale con percorso e punti specifici. Ogni meridiano è poi suddiviso in yin o yang, organo o viscere, secondo quelli che sono appunto i dettami della medicina tradizionale cinese. Avremo quindi il meridiano di cuore, dell’elemento fuoco, di tipo yin (organo) oppure il meridiano di vescicola biliare, dell’elemento legno, di tipo yang (viscere).

C’è anche una versione molto particolare di questa tecnica: il trattamento shiatsu in acqua, chiamato watsu.

Effetti e benefici

Lo shiatsu come veniva detto prima, ha effetto su tantissimi aspetti di una persona, può aiutare a ridurre ansia o stress, può aiutare persone con disturbi psicosomatici o con depressione, può alleviare mal di testa, allergie, tensioni muscolari, irrigidimento delle articolazioni, contratture ma può anche essere di aiuto nei disturbi del sonno, dell’alimentazione, dell’intestino. È di notevole aiuto anche in periodi particolari della vita, soprattutto nelle situazioni di cambio, come trasferimenti, lutti, malattie di familiari. Insomma pur non essendo una disciplina medica né avere finalità terapeutiche il riequilibrio dei meridiani che deriva dal trattamento, a sua volta, porta notevoli benefici pratici.

Controindicazioni? Praticamente nessuna! È adatto a tutti a prescindere dall’età e dallo stato di salute e non ha particolari controindicazioni. È comunque buona norma informare l’operatore di eventuali proprie criticità o di uno stato di gravidanza (seppur non vi siano controindicazioni nemmeno in questo caso).

Ovviamente il trattamento deve essere eseguito da un operatore shiatsu esperto e qualificato, che conosca le tecniche shiatsu e le padroneggi a perfezione. Solo così si possono ottenere i benefici dello shiatsu senza subire alcun effetto collaterale.

Lo shiatsu valorizza le risorse vitali, stimola i processi di autoregolazione dell’organismo migliorando così la qualità della vita, perciò costituisce una risposta semplice ed efficace alla crescente domanda di BENESSERE.

Origini e storia

A partire dal VI secolo giunsero e si stabilirono in Giappone dei monaci buddisti che favorirono una larga diffusione dei princìpi della medicina tradizionale cinese e ne costituiscono il fondamento teorico.

Dopo secoli di diffusione, nel 1911 venne emanata una legge che riconosceva ufficialmente l’agopuntura, l’an-ma e la mo-xa. La stessa legge lasciava la possibilità di praticare anche altre forme di trattamento non riconosciute e questo avrà una particolare rilevanza nella nascita e nello sviluppo iniziale del metodo shiatsu che venne definitivamente normato con una legge specifica nel 1964.

Cominciano così a ricoprirsi di prestigio le prime scuole specifiche per il suo insegnamento e tra queste quella creata nel 1940 da Tokujiro Namikoshi, che ha avuto il merito di essere stato il primo a dare una organizzazione didattica essenziale alla metodologia shiatsu.

Successivamente il Maestro Shizuto Masunaga, inizialmente collaboratore di Namikoshi, ha elaborato una metodologia di shiatsu che si basa sulla visione energetica del ricevente in quanto persona, fondando l’associazione di shiatsu Iokai.

In Europa lo shiatsu si diffonde all’inizio degli anni settanta, quando trova un ambiente particolarmente favorevole alla propria diffusione ed al proprio sviluppo, come “terapia alternativa” in risposta alla crescente domanda di salute ed alla difficoltà a fornire risposte della medicina istituzionale.

L’8 aprile è la giornata dello shiatsu secondo il calendario ufficiale del Giappone e del Canada, i praticanti di tutto il mondo celebrano lo shiatsu day in questa data.

 

Operatori Specializzati

Corsi Correlati

Trattamenti Correlati

    CONDIVIDI CON:

OlisticAdvisor contiene informazioni riguardanti le discipline olistiche, bio-naturali e delle medicine non convenzionali, che hanno lo scopo di migliorare la qualità della vita delle persone. Le informazioni contenute nel sito olisticadvisor.com non sostituiscono in alcun modo i consigli del medico, a cui è sempre necessario rivolgersi per una seria e professionale valutazione.

OLISTIC AD

Richiedi il servizio di Web Marketing Olistic Ad e fai CRESCERE la tua attività.

  • WHATSAPP

    Dal cellulare

  • LINKEDIN

    Visitaci su

  • FACEBOOK

    Resta collegato

  • YOUTUBE

    I nostri video

Copyright 2018 Olisticadvisor © | Tutti i diritti riservati | P.Iva 01612970556

Powered by